Pagine

lunedì 3 novembre 2014

Il segreto degli scheletri giganti del Winsconsin











“In Egitto vi erano dei giganti. Molto più grandi e di forma diversa rispetto alle persone normali. Terribile a vedersi. Chi non ha visto con i miei occhi, non può credere che siano stati così immensi”.



Giuseppe Flavio 


“La terra che abbiamo attraversato per esplorarla è una terra che divora i suoi abitanti; tutto il popolo che vi abbiamo visto è gente di alta statura. Vi abbiamo visto i giganti, discendenti di Anak, della razza dei giganti, di fronte ai quali ci sembrava di essere come locuste, e così dovevamo sembrare a loro”, 
Nm 13,32.




Ci sono scoperte che per motivi non del tutto chiari, vengono archiviate nel dimenticatoio del sapere umano.Eppure si tratta di ritrovamenti che potrebbero far luce sul passato remoto dell’umanità, ancora avvolto nella nebbia e con parecchie evidenti contraddizioni cronologiche. Queste scoperte potrebbero aggiungere degli elementi importanti, alle teorie di quanti credono che in un tempo remoto, una razza di uomini giganti abbia abitato il pianeta Terra.

 

Tra queste scoperte vi è la storia dei diciotto scheletri giganti del Winsconsin. Si tratta di una storia curiosa che risale ad un secolo fa, una vicenda che da una parte confermerebbe l’esistenza dei giganti e dall’altra, corroborerebbe la sensazione di molti, secondo la quale esisterebbe un’archeologia proibita, nella quale archiviare tutte quelle scoperte per così dire “scomode”, in grado di svelare all’umanità la vera storia della sua evoluzione.

Nel maggio del 1912, un team di archeologi del “Beloit College”, in uno scavo realizzato presso il lago Delavan, nel Winsconsin, portò alla luce oltre duecento tumuli con effigie, che furono considerati un esempio classico della cultura denominata “Woodland”, una cultura preistorica americana che si crede risalire al primo millennio a.C.

Ma ciò che stupì veramente i ricercatori fu il ritrovamento di diciotto scheletri dalle dimensioni impressionanti, e con i crani stranamente allungati. Questa scoperta non si adattava affatto alle nozioni classiche contenute nei libri di testo, in quanto gli scheletri erano veramente enormi e benché avessero fattezze umane, non potevano certo appartenere ad esseri umani normali.

La notizia ebbe una grande eco e fece molto scalpore, tanto che il New York Times riportò la notizia tra le sue pagine. Forse, a quei tempi, in fondo c’era più libertà e meno timori rispetto alle scoperte che potevano cambiare le consolidate credenze scientifiche, fondate solo su teorie. Così scrive l’articolista del New York Times nell’articolo pubblicato il 4 maggio 1912: “La scoperta di alcuni scheletri umani, durante lo scavo di una collina presso il Lago Delavan, indica che una razza finora sconosciuta di uomini, una volta abitava il Wisconsin Meridionale…. Le teste sono molto più grandi di quelle degli americani di oggi. Il cranio sembra tendere all’indietro, immediatamente sopra le orbite degli occhi e le ossa nasali sporgono molto al di sopra degli zigomi. Le mascelle risultano essere lunghe e appuntite.”

 



La descrizione dei crani fornita dal New York Times, ricorda molto la forma di quelli appartenenti agli scheletri scoperti ultimamente, nel 2012, in un’antica sepoltura in Messico. Qui alcuni archeologi messicani hanno riportato alla luce un antico cimitero, nello stato di “Sonora”, dove sono stati trovati gli scheletri di 13 individui con cranio allungato, e con caratteristiche che non erano mai state riscontrate prima d’ora nella zona, con la differenza che qui abbiamo a che fare con individui di dimensioni normali, mentre nel Winsconsin gli scheletri erano alti più di tre metri.



 
Immagine realizzata in CG









 VEDI A RIGUARDO L'ARTICOLO:I teschi allungati di Paracas  FONTE


Chi erano dunque costoro, e perché non vi è traccia nella cronologia ufficiale che ci hanno insegnato a scuola? Si tratta di una razza umana di giganti vissuti sul nostro pianeta? Forse un antico insediamento di sopravvissuti alla distruzione di Atlantide? Oppure si tratta di esseri provenienti da altri mondi, scoperta che avvalorerebbe la Teoria degli antichi astronauti alieni? Difficile saperlo.





Centocinquanta anni di scoperte:


Per quanto incredibile, gli scheletri dei giganti trovati nei pressi del Lago Delavan, non furono una novità nel panorama archeologico americano. Scavando nei trafiletti dei giornali locali, risulta che il ritrovamento del Winsconsin è solo una, tra decine e decine di scoperte simili. La prima notizia risale addirittura al 1856, e viene riportata in un articolo datato 21 novembre dello stesso New York Times, che recita così: “Un paio di giorni fa, alcuni operai hanno scoperto nel sottosuolo della vigna dello sceriffo Wickan, a East Wheeling, Ohio, uno scheletro umano. Alquanto rovinato, è stato difficile identificarlo dalla posizione delle ossa, che sembrano non avere la lunghezza del normale corpo umano. Ciò che ha impressionato lo sceriffo e i lavoratori sono state le dimensioni dello scheletro, pari a circa undici feet (tre metri e trenta)! La sua mascella e i denti sono grandi quasi quanto quelle di un cavallo”.





Dodici anni dopo, nel 1868, nel giorno di Natale, è sempre il NYT a dare un’altra notizia. Alcuni operai della compagnia “Sank Rapid Water Power” erano impegnati negli scavi per la costruzione di una diga per la creazione di energia idroelettrica, lungo il fiume Mississippi. Durante i lavori, gli operai hanno rinvenuto i resti di uno scheletro umano di dimensioni gigantesche, incastonati nella roccia di granito: “La tomba era lunga circa sei metri, larga un metro e venti e profonda quasi un metro. I resti del gigantesco uomo sono completamente pietrificati. La testa enorme misura una circonferenza di 78 centimetri, ma con una fronte molto bassa e molto inclinata all’indietro. La statura complessiva del misterioso individuo è pari a circa tre metri e quaranta centimetri”.
L’8 settembre del 1871, il NYT riporta ancora un’altra notizia relativa al ritrovamento di altri scheletri giganti, rinvenuti durante dei lavori di scavo a Petersburg, in Virginia: “Gli operai impegnati nei lavori della ferrovia, si sono imbattuti in una sepoltura contenente gli scheletri di quelli che si pensano essere nativi americani, di un’epoca remota e di una perduta e dimenticata razza umana. I corpi esaminati presentano una conformazione molto strana e impressionante. Il femore è molto più lungo di quello degli individui umani normali, tanto da far ipotizzare una statura di quasi tre metri”.

Il 10 agosto 1880, il NYT ribatte un articolo riportato dall’Harrisburg Telegraph, nel quale si riporta lo stralcio di un verbale redatto il 24 maggio 1798 dal giudice “Atlee” a seguito di una strana scoperta: “In compagnia del procuratore capo McKean, del giudice Bryan, del signor Burd e di altre rispettabili signori, ci siamo recati nella proprietà del signor Neese, dove ci è stato mostrato il luogo, nei pressi della sua abitazione, dove diversi anni fa furono rinvenuti due scheletri umani. Gli scheletri misurano circa tre metri e trenta”.



Il 25 maggio 1882, sempre il NYT riporta la notizia di un ritrovamento presso St.Paul, nel Minnesota: “Uno scheletro di dimensioni eroiche e dalla singolare forma, è stato scoperto durante i lavori di scavo di una collina presso la Red River Valley. Lo scheletro in questione era in perfetto stato di conservazione. L’uomo è stato identificato come “gigante”. Un’investigazione dello scavo e del suo contenuto è stato avviato dalla Historical Society”.








Il 20 dicembre 1897, il NYT riporta la prima scoperta di giganti avvenuta nel Winsconsin, nei pressi di Maple Creek. Vennero scoperte tre colline funerarie, una delle quali fu aperta rivelando il suo misterioso contenuto: lo scheletro di un uomo gigantesco. La statura dell’essere era di quasi tre metri, e il suo stato di conservazione pressoché perfetto.

L’11 febbraio 1902, viene riportata la notizia di una spedizione archeologica presso un sito nel New Mexico, dove furono trovati alcuni scheletri umani giganteschi: “Dopo la scoperta di resti di una razza di giganti a Guadalupe, New Mexico, gli archeologi si preparano per una spedizione nella regione. “Luciana Quintana”, la proprietaria del ranch nel quale sono collocate le antiche ossa, scoprì due pietre con delle curiose iscrizioni. Scavando al di sotto di esse, furono scoperte le ossa di scheletri appartenenti ad individui alti non meno di tre metri e sessanta. “Quintana”, la quale ha poi scoperto molti altri siti simili, crede che gli scheletri sepolti di una perduta razza di giganti, siamo migliaia nella zona. La supposizione si basa su una tradizione cominciata con le prime invasioni spagnole, secondo la quale un’antica razza di giganti, in un tempo remoto abitava la regione oggi nota come New Mexico orientale. Le leggende degli indiani d’America raccontano la stessa tradizione”.

Ma il New York Times non è l’unico giornale ad occuparsi di giganti. Anche altri giornali di inizio secolo riportano notizie analoghe, come il Sun del 1893, il New Age Magazine del 1913, il Popular Scienze del 1932, il San Antonio Express del 1940. “James Vieira”, un ricercatore indipendente, per quasi vent’anni, prima dell’avvento di internet, ha raccolto migliaia di riferimenti giornalistici su ritrovamenti di resti di giganti, scavando negli archivi del New York Times, dello Smithsonian Ethnology Reports, dell’American Antiquarian, e della Scientific American, scoprendo che buona parte di queste scoperte è stata sistematicamente tenuta nascosta al grande pubblico.





Tra le scoperte notevoli di “Vieira”, vi è una foto scovata negli archivi dello Smithsonian Ethnology Reports, scattata durante una lezione del professore “McGee” (l’uomo nella foto a sinistra), nella quale si vede addirittura una mummia gigante della statura di circa due metri e ottanta. Lo scheletro apparterrebbe alla cosiddetta cultura dei “Mounds Builders” (letteralmente costruttori di tumuli), un’antica popolazione del Nord America vissuta circa 5 mila anni fa, in un periodo precedente alla storia dell’Antico Egitto e di tutte le sue dinastie.




Secondo i teorici della cospirazione, la Smithsonian Institution acquistò la mummia con la volontà di sottrarla alla conoscenza dell’opinione pubblica. Ma perché? Perché ci dovrebbe essere un gigantesco cover-up su tutte queste scoperte? E perché in nessun museo del mondo sono mai stati esposti questi entusiasmanti, quanto enigmatici reperti? Secondo “Vieira”, la motivazione sarebbe molto semplice: il bisogno di conservare valida la “Teoria dell’evoluzione di Darwin”, la quale spiega molto bene il normale percorso evolutivo di tutti gli esseri viventi, umani compresi, da forme semplici a forme più complesse.

Il problema è che questi scheletri, sembrerebbero invece mostrare una sorta di “involuzione” del genere umano, in quanto la complessità dei giganteschi fossili ritrovati, è particolarmente evidente. Come collocare questi umani giganti nella scala evolutiva dell’uomo? Come può succedere che scoperte di tale entità, capaci di gettare luce sul passato remoto dell’uomo, vengano volutamente tenute nascoste?

Secondo alcuni, gli abitanti della mitica Atlantide, erano i famosi giganti citati anche dalla Bibbia. Dopo la distruzione di Atlantide, alcuni sopravvissuti alla catastrofe, avrebbero quindi posto le basi per la creazione della successiva civiltà, ossia quella attuale. Forse è questa la storia che si vuole tenere nascosta? E perché? Forse perché l’evento catastrofico che distrusse Atlantide, potrebbe distruggere, prima o poi, anche noi?

In ultima analisi, c’è anche chi ipotizza che gli scheletri giganti non appartengano nemmeno alla specie umana, ma siano invece i resti di antichi visitatori, provenienti da altri mondi, che un tempo abitarono il nostro pianeta. In questo senso, l’insabbiamento sarebbe da ricondurre alla ben più vasta strategia, che vuole nascondere l’esistenza degli extraterrestri all’umanità.

Ad ogni modo, questi argomenti “scomodi”, per un motivo o per l’altro, rimangono da sempre, e tuttora ancor di più, argomenti tabù per la comunità scientifica ufficiale, e vengono sistematicamente nascosti alla conoscenza umana.




FONTE 1


FONTE 2




link collegati:


 i-teschi-allungati-di-paracas.html


 il-libro-di-dzyan-la-storia-proibita.html


 la-verita-sugli-anunnakila-grande.html

 le-tavole-di-smeraldo-di-thoth.html


 agharti-tule-e-gli-iperborei.html


 i-vimanail-libro-che-parla-di-navi.html


atlantide-mu-lemuriala-razza-iperborea.html


le-rovine-di-una-antica-civilta-in.html 

51 commenti:

  1. Ho trovato la citazione in un articolo di questi due testi : uno è il best-seller sci - fi The Horus Hierity dove vengono descritte le guerre tra questi esseri , e poi il best- seller The Forbidden Legacy of a fallen race di Andrew Colllins ,dove si parla dei guardiani del monte hermon , cosa ne pensi ?

    Mark

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ho letto il testo,appena lo riesco a leggere ti diro.

      Elimina
  2. Secondo te perchè la Chiesa ha mantenuto la componente esoterica degli esorcismi ? Il fatto che per '' liberare '' occorresse tempo non mi faceva tornare i conti , a roma si dice che ci sia una scuola per esorcisti , se ne parlava durante l'uscita del film The Rite , non mi ricordo chi , diceva che un medico scettico si ritrovò la paziente con il braccio che si allungava , a quel punto si alzò e non ne volle piu sapere .

    Mark

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su gli esorcismi faremo un articolo a breve,appena abbiamo un po di tempo,sta di fatto che il fenomeno ha diverse connotazioni,finanche psichiatriche intese come disturbi di cui molti soggetti soffrono,la possesione stessa può manifestarsi in modi diversi e non solo da parte di entità demoniache,un soggetto può essere posseduto anche da larve astrali,pensieri negativi come odio,rabbia ecc.,che si fissano nell'astrale e che prendono una vita propria,rilasciati da persone o da gruppi inconsapevolmente,ci sono anche possessioni da parte di entità inferiori,che hanno una coscienza molto limitata,come quella di un insetto più o meno,che si aggirano nella natura di solito,questi possono creare parassitaggio e quindi possesione.Comunque il discorso è che l'esorcista agisce sulla volontà,le entita per prendere possesso di un corpo devono avere un lasciapassare per questo mondo diciamo,cioe puo avvenire solo tramite il permesso accordato,quindi può essere mandato con rituali di magia nera,oppure inconsapevolmente la vittima da il permesso,ad esempio praticando qualche rituale occulto o venendo in contatto con alcuni oggetti,passando da alcuni posti ecc.,questo può avvenire solo a chi inconsapevole di queste cose,chi ha una forte spiritualità e conoscenza non può essere toccato.
      L'esorcista infatti usando i simboli della cristianità come la croce e altro,non fa altro che rafforzare la sua volontà e riesce cosi a scacciare il demone,il quale per chi non lo avesse capito non può prevaricare la volonta di una persona specialmente se animico.E' una legge a cui devono attenersi.
      Ritornado sui commenti precedenti che riguardavano le stigmate,non sono opera di Dio assolutamente,Dio è amore non dolore,questo tipo di fenomeni sono o di natura artificiale,cioè provocati apposta da chi vuole suggestionare le masse,o di natura demoniaca,cioè le entità che usano persone per i propri fini,io pensi siano di più di natura artificiale.

      Elimina
    2. E infatti , questo spiegherebbe quello che mi chiedevo . meno rischi di essere posseduto corre chi pratica la magia ed è consapevole di quello che fa , man mano che è piu esperto , mentre chi non è consapevole viene parassitato anche da entità inferiori come hai detto .

      Mark


      Elimina
    3. Credo che ti riferissi tipo agli elementali , molto interessante quello che dici sulle emozioni negative che vanno ad alimentare , credo '' nell' astrale '' ad alimentare una larva che parassita l'individuo . Quindi anche Padre Pio si '' autosuggestionava '' ?

      Elimina
    4. Conoscere le arti magiche non ti garantsce la totale protezzione, anche se certamente conoscendo queste cose ci si può difendere,chi conosce la magia sa sopratutto discernere cosa si deve fare e cosa no,il vero mago è colui che è responsabbile colui che usa la magia per attuare la trasformazione di se stesso,ricollegandosi al suo se interiore e divenendo cosi esso stesso emanazione del suo se superiore o illuminato,altrimenti è solo un idiota che gioca con cose che non puo gestire o che crede di gestire,che sono pericolose per se stesso e anche per gli altri,ci sono invece delle persone che non possono essere minimamente toccate sia sul piano spirituale che di conseguenza sul piano fisico ,sono entità di luce incarnate per scopi specifici a fini di bene,poi la magia con finalita di potere è solo la magia nera,questa pero ha delle ripercussioni devastanti sia su chi la pratica sia sulla vittima,l'elite ne fa largo uso,perchè è un arma anch tra le più potenti, in questo caso il fine è sempre il potere,conoscono metodi per deviare i contraccolpi,ma non sono mai completamente immuni,loro credono di si ma non è cosi invece.Su padre pio credo che sia una truffa gestita dal vaticano,ma non escludo anche implicazioni di entita demoniache,perlo più richiamate da chi ha gestito questo tipo di operazioni,lo stesso padre pio era una persona disturbata facilmente manipolabile e sopratutto in questi casi chi ci guadagna da tutto questo?sempre la chiesa,e questo gia da solo spiega bene il tutto.

      Elimina
    5. Mi sono espresso male , intendevo dire che mentre un neofita che viene posseduto come dici anche fortuitamente , ad esempio la facilità con cui i ragazzini fanno il gioco del bicchierino , una madre di queste ragazzine dapprima incredula e timorosa poi ha iniziato a farlo anche lei , poi ha cominciato a dipingere , pur non sapendolo fare , poi ha chiesto allo ''spirito '' di dipingere quello che gli piaceva lui e ha dipinto cose turpi , poi ha anche visto tale presenza che gli trasmetteva odio .Mentre invece chi pratica la magia mettiamo quella nera , non viene posseduto subitaneamente , altrimenti non potrebbero nuocere agli altri , se consapevole almeno agli inizi non ha problemi , fino a quando è ''sotto contratto'' acquisisce pure potere , anche se man mano come sappiamo '' abbandona la sua anima '' e si trasforma in robot . Anche se intendo uno esperto non uno improvvisato .


      Mark

      Mark

      Elimina
    6. Dico bene infatti equivocano , non sanno il male che arrecano a se agli altri , se ne fossero '' pienamente consapevoli '' non lo farebbero , a meno che non sono kamikaze , non sanno con chi hanno a che fare , sono come bambini che giocano con armi vere , come possono infatti competere con entità superiori ? E un po , se vogliamo, quello che disse Gesu Cristo in punto di morte , non sanno quello che fanno .

      Mark

      Elimina
    7. Si intendevo dire dici bene , volevo chiederti ma gli spiriti superiori incarnati sono per cadso i santi immortali del mazdeismo o non c'entrano niente ?

      Mark

      Elimina
    8. Come credo che tu sappia , Padre Pio si narra possedesse anche il dono della bilocazione , una specie di apparizione in un luogo diverso dal quale si è , c'è l'aneddoto non ricordo di quale ufficiale , se Cadorna ,che a guerra persa si stava per suicidare , ad un certo punto gli apparve il frate di pietrelcina e gli disse di non farlo . A onor del vero ci sono cose ce non mi tornano , ne dico un paio , la prima è che credevo che non c'era la questione ufo , ormai onnipresente per fare un calderone , e invece pare che ci siano delle profezzie di padre pio in cui parla di fratelli dello spazio . La seconda è come tu saprai , mentre io approvo la casa sollievo della sofferenza che fu realmente fatta per volonta di padre pio , disapprovo quello che hanno fatto dopo cioè la riesumazione della salma , l'esposizione e il suo inserimento di una tomba d'oro . , e la costruzione della chiesa a forma di conchiglia- caverna costata un miliardo di vecchie lire , progettata da renzo piano , la chiesa come ha scritto francesco colafemmina è piena di simbologia diciamo ''rosacrociana '' , sulla porta troviamo ad esempio il simbolo del pellicano che con il sangue nutre i suoi figli. Insomma è chiaro che io so dell' uso stumentale che non mi stupisce che fa la chiesa , mentre in vita è stato ''castigato dalla stessa chiesa , lo stesso giovanni XIII disse che era stato malconsigliato su d lui . Non mi convince l'uso cristiano che fa la Chiesa della passione di Cristo , e ho cambiato posizione a tale proposito sul film di Gibson , e lo ritengo davvero un opera hollywoodiana - ecclesiastica sinistra. Chi è che ama il sangue ? Perchè questo rimarcare sulla croce di Cristo ? C'è davvero un uso distorto , Ecco che cosa ho trovato e mi ha lasciato molto affranto in un opuscolo tra alcuni miei parenti cattolici : ‘’ Con Gesiu Eucarestia vengono in noi il Padre e lo Spirito Santo , che sono inseparabili per il mistero della circumsessione , dopo la comunione il cristiano è il tempio della ss. Trinità ,corpo e anima del cristiano sono piu sacri della Pisside e della Ostia , che pur contenendo Gesu non ricevono da lui la grazia santificante . Gesu ha sofferto piu di noi guarda la croce che hai sul petto , è stato flagellato piu di noi . La sofferenza umana è nula di fronte alla dannazione eterna . Gesu con la sua eucarestia ci offre la sua divinità affinchè i cristiani diventino ‘’ Dei ‘’ . Con il suo scramento Gesu offre i doni e i carismi compimento della sua antica alleanza (?!) , offre gratis la sua carità . Se non ti innamori di Gesu ti innamori delle crature e voluttà degli occhi e della carne diverranno la tua rovina . Gesu era vergine e ama le persone vergini e i puri di cuore , Gesu spremette il cuore di S. Veronica Giuliani (?!) e ne usci prima sangue ( amore ) e poi pus (impurita) . Il pus sono le nefandezze dell’uomo : lusssuria , pornografia , pedofilia , prostituzione , aborto , omosessualità , è immondo e non avrà mai lo spirito di Dio (ma che c’entra S. Veronica con le porcate degli altri ? ?! ) . S. Luigi , il santo della purezza ,non temeva il contagio degli appestati , e morì della sua carità come fiore profumato di purezza e amore . Diceva St Ignazio di Antiochia vescovo e martire . Morirò volentieri per Dio lasciate che sia pasto per le belve , macinato dai loro denti , per essere pane puro per Dio , che le fiere siano mio sepolcro , saro vero discepolo di Gesu se per opera delle belve saro l’ostia di Dio , se soffriro il martirio non saro piu schiavo ma libero , risorgerò ! MI auguro che le belve siano pronte a aquartare il mio corpo , io le solleciterò e se dovessero rifiutarsi , le costringerò con la forza .

      Elimina
    9. Nulla mi trattenga : fuoco e croce , bestie feroci , lacerazioni , slogature delle ossa , taglio delle membra , corpo dilaniato a pezzi , i piu crudeli tormenti del diavolo , ben si abbattano su di me perché io possa raggiungere Gesu cristo . Le mie sofferenze saranno sempre inferiori alle sue ma la sua santa gloria la darà integra anche a me ! ‘’ Tratto da Radici Cristiane n 77 pag 48 giugno 2010
      Ora io credevo veramente nella chiesa , credevo che i papi fossero santi , ignoravo anche chi erano i borgia , i preti si guardano bene anche a parlarne , ora come viene scritto nei libri di claudio rendina i capi della chiesa non sono s. Luigi o S. Veronica , sono persone che pesano un quintale manovrano lingotti e oro , inciuci ano con il potere mondano , una buona porzione si abbandona anche ai peggiori dei peccati della carne ecc…. , eppure attuano tale manipolazione psicologica sui fedeli semplici e puri , calcando la mano sulla sofferenza in una maniera , approfittando dell’ignoranza e della buona fede , queste persone potrebbero veramente impiegare il loro tempo e le loro energie per il bene degli altri , e invece vengono vampirizzati psicologicamente da operazioni come queste , invece di fare i sadici e gli autolesionisti . Sono sicuro che se gli ponessimo delle domande , questi signori non saprebbero rispondere . Ecco perché siamo tutti rincoglioniti , ecco come il potere ci manipola , ci intrappola , e le migliori intenzioni vengono dirottate su binari sterili . Queste persone autolesioniste cosa crearanno per gli altri ? Si rassegneranno , ecco perché il mondo diventa cosi uno schifo , altro che demoni , le persone vanno liberate dai ‘’complessi psicologici che gli hanno instillato , questi maghi manipolatori ! Io nasco cattolico , ma queste persone ti impediscono di pensare , tanto è piu importante il paradiso , perché se muori , mi capita di parlare con cattolici cerco di farli ragionare ma è per me un impresa titanica……, il bello è che guardano di cattivo occhio gli evangelisti e li considerano dei poveretti manipolati ! Ecco l’ostia per me è ancora la cosa piu santa , ma cosa c’entra con la passione di cristo ? Il bello che i cardinali colti e radical chic come Martini non credono neanche nell’inferno……… Insomma la Chiesa è davvero quella del film The Priest non so se l’hai visto .

      Mark

      Elimina
  3. La bibbia parla dei nephilim eppure se parli con i cristiani e non li conoscono , la spiegazione è semplice nel loro culto non prevedono la lettura e l'esegesi del loro principale testo , la bibbia parla di '' figli degli dei '' e ''figli degli uomini '' , quindi fa una distinzione . Ciò è ripreso da testi più remoti , i greci parlavano di loro come dei Titani . Potrebbero far parte di esperimenti genetici che condussero per creare gli ibridi '' i faraoni '' che oggi ci governano . A quel punto quando i Greci parlavano di Olimpo non si riferivano agli dei ma alle razze di esseri che avevano preso il controllo della terra .

    Mark

    Mark

    RispondiElimina
  4. Jobs proibiva l' i - pad ai figli , ecco come stanno creando intorno a noi un alcatraz tecnologico .

    Un recente articolo uscito sul New York Times (Steve Jobs Was a Low-Tech Parent) riporta come gli appartenenti alle elite al comando del settore tecnologico seguano regole di vita molto diverse da quelle che consigliano alla gente comune.

    L'articolo rivela che il celebre CEO della Apple proibisse ai propri figli di giocare con uno dei dispositivi più popolari al mondo: l'IPad."I tuoi figli usano l'IPad?" ho chiesto a mister Jobs. "A loro non permetto di usarlo" ha risposto. "Faccio in modo che usino poco questi dispositivi."Dopo quel giorno ho incontrato altri pezzi grossi dell'industria tecnologica, i quali mi hanno risposto tutti in modo simile: si dichiarano estremamente rigorosi nel limitare l'uso di gadget tecnologici per i rispettivi figli, spesso negandoglieli durante la settimana scolastica e fissando rigidi limiti orari anche nei fine settimana.

    Purtroppo il Times non ha reclamato da Jobs una spiegazione più approfondita in merito al suo regime di rigorosa proibizione parentale del 'dispositivo usato oggigiorno da milioni di bambini in tutto il mondo', Un altro articolo del New York Times dal 2011 (A Silicon Valley School That Doesn't Compute) ha rivelato che le scuole private riservate ai figli delle elite proibiscono l'uso dei computer, ponendosi in netto contrasto con l'alluvione di pc che negli ultimi 20 anni ha inondato le scuole pubblicheEd i principali strumenti didattici di questo istituto sono tutto fuorché tecnologici: carta e penna, ferri da maglia e a volte creta. In questa scuola non si trova un pc nemmeno a cercarlo. Nessun monitor. Non sono ammessi in aula e l'istituto ne scoraggia l'uso perfino sul fronte domestico.Mentre le scuole pubbliche si vantano delle loro aule cablate, la Waldorf School ha un essenziale look retrò: lavagne con gessi colorati, scaffali pieni di enciclopedie cartacee, scrivanie in legno con cartelle di lavoro e matiteCome afferma l'ex policy advisor del Dipartimento dell'Istruzione statunitense Charlotte Thompson Iserbyt nel suo libroLa Deliberata Involuzione dell'America, l'introduzione dei computer nelle scuole fa parte di un programma ad ampio spettro in azione ormai da decenni, il cui fine ultimo è la creazione di un sistema educativo che formi una nazione di lavoratori robotici e senza cervello"La richiesta di un'America socialista naturalmente, richiede che le scuole abbandonino i classici metodi di insegnamento sostituendoli con una specifica 'formazione di forza lavoro' o technademics che soddisfi le esigenze dell'economia pianificata", scrive Iserbyt nell'ultima edizione del suo lavoro.Il fatto che le elite al potere limitino consapevolmente i loro figli nell'uso di tali dispositivi, e li iscrivano a scuole che ne sono prive, mentre contemporaneamente ne promuovono l'uso da parte della popolazione comune è la prova dell'esistenza di una strategia con cui si intende creare una futura forza lavoro composta da cittadini istupiditi.

    Articolo in lingua inglese pubblicato sul sito Infowars (link)
    Traduzione: anticorpi.info

    Autore: Adan Salazar

    Mark

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi coreggo non conoscenza ,ma comunque background tecnologico

      Mark

      Elimina
  5. Senza contare come viene realizzata tutta questa tecnologia , tutta con imprinting arcontico , e con forza lavoro cinese ,Steve Jobs con il suo look gesuita , il simbolo della sua industria la mela morsicata , che indica la conoscenza gnostica donatagli dai guardiani del monte hermon .

    Mark

    RispondiElimina
  6. Senza contare come viene realizzata tutta questa tecnologia , tutta con imprinting arcontico , e con forza lavoro cinese ,Steve Jobs con il suo look gesuita , il simbolo della sua industria la mela morsicata , che indica la conoscenza gnostica donatagli dai guardiani del monte hermon .

    Mark

    RispondiElimina
  7. Bushman fa disinformazione sugli ufo http://www.stampalibera.com/?a=28158

    Mark

    RispondiElimina
  8. De Margerie: un nuovo caso Mattei
    n corso nel sistema finanziario mondiale: "Non c'è ragione di pagare il petrolio in dollari”. Frase che pronunciata dall'Ad di una delle multinazionali occidentali più potenti del settore dava la misura del processo epocale di cambiamento in corso. De Margarie, come Mattei a suo tempo, aveva capito che il mondo si muoveva in un'altra direzione e aveva cercato di non restare travolto dagli eventi. Non a caso era a Mosca per firmare una serie di nuovi accordi di cooperazione con Gazprom e non solo. Come Mattei, De Margarie è morto per un incidente aereo, la cui dinamica assume connotati sempre più torbidi. Come riporta RT, i pubblici ministeri russi sostengono che il conducente dello spazzaneve su cui ha urtato in fase di decollo il Falcon di de Margerie era ubriaco, mentre il controllore del traffico aereo per il volo in questione era uno stagista. L'avvocato del guidatore dello spazza-neve, Aleksandr Karabanov, ha però dichiarato che il suo assistito era completamente sobrio e che la condizione del suo cuore gli impediva di bere
    http://www.stampalibera.com/?a=28091
    Incidente di elicottero in Siberia: muore il manager della “figlia” di Gazprom
    Nell’incidente dell’elicottero Mi-2 in Yamal (Siberia) è morto il capo della “GazpromNeft-Noyabr'sk." La seconda vittima del disastro è probabilmente il rappresentante della azienda boschiva locale
    Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_03/Incidente-di-elicottero-in-Siberia-muore-il-manager-della-figlia-di-Gazprom-2096/

    Mark

    RispondiElimina
  9. @mark
    leggendo i classici greci appare evidente che all'epoca "gli dei" vivessero fianco a fianco con gli umani, da questo punto di vista sono interessantissimi tutti gli scritti di steiner sulla storia nascosta dell'umanità e la sua evoluzione, cose parzialmente riportate anche da guenon gurdjieff ed altri in tempi non sospetti quando internet non esisteva, quindi con questo confermo in pieno l'articolo e gli interessanti commenti.

    per quanto riguarda la tecnologia pc ecc non mi stupisco che l'elite voglia evitare che i figli ne siano travolti, le ragioni di questo sono ben precise e non banali e moralistiche. vi rocordate anni fa il vecchio timex che sotto win 3.1 o 95 copiava gli appuntamenti dall'agenda del pc alla sua memoria attraverso un programmino che comunicava attraverso fasci luminosi quasi impercettibili ad occhio da una finestra del pc al quadrante dell'orologio ? ebbene windows , in parte anche linux probabilmente ora ma una volta no, sicuramente android apple ecc fanno qualcosa del genere col cervello umano attraverso gli occhi, in sostanza siamo molto più vulnerabili e programmabili di quanto si creda.

    una volta si usava il regolo calcolatore poi sono arrivati i libri con le tabelle logaritmiche ecc interpolazioni lineari radici quadrate e cubiche ecc. in russia invece ancora oggi si usa il pallottoliere che in occidente è visto solo come uno stupido giocattolo per bambini un po scemi, invece con quelle palline colorate sapendolo usare si possono fare operazioni complesse come le radici i logaritmi la trigonometria ecc, non hanno bisogno di corrente elettrica e sviluppano la mente, l'elettronica come la musica moderna enfatizza le frequenze dispari a scapito di quelle pari, la musico terapia non ha senso alcuno se gli strumenti no sono accordati con il la verdiano. perhè tutto questo ? semplice ! bisogna tnere bassa la frequenza vibratoria umana per evitare che chi è nato per svegliarsi lo faccia. molti anni fà conobbi dei turchi che mi incuriosirono perchè si guardavano le mani e gesticolavano con le dsita in modo stranissimo, chiesi che stessero facendo e mi spiefgarono a grnadi linee che con quel sistema potevano fare agevolmente le quattro operazioni matematiche con numeri che arrivavano fino a 4 o 5 cifre, ogni osso della mano aveva il suo significato. queste cose non vengono mai insegnate nelle scuole occidentali come la capacità di lettura veloce, smettiamo di imparare a leggere alle elementari passando dalla lettura verbale a quella mentale, ma esistono tecniche come guardare le parole o altre ancora più evolute,vogliono tenere la gente in una apparente alfabetizzazione che negli anni si è appiattita in modo drammatico come la capacità menmonica e di sintesi, le scuole statali di 50 anni fà avevano una capacità maggiore di trasmettere almeno le basi culturali, benchè limitate ideologicamente e condizionanti non erano quella fogna impresentabile che sono adesso per le masse. Ovviamente l'elite accede a ben altri livelli di insegnamento e contrariamente alle masse fà un percorso di apprendimento che non finisce praticamente mai. l'uomo medio italiano conosce a stento la sua lingua e utilizza 800 termini, professionisti ne usano 2500 altri arrivano a 4 o 5 mila. il numero di parole che esistono nella nostra lngua sono queste:

    http://www.treccani.it/magazine/lingua_italiana/domande_e_risposte/lessico/lessico_267.html

    l'elite non solo ne conosce molte di più proprio per il tipo di educazione, ma conosce anche la steganografia orale e scritta, conosce i codici criptati come il codice dell'oca ed altri, ma soprattutto conosce il linguaggio dei simboli e ocn questo comunica abilmente trascendendo dalla babele delle lingue.

    jj

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si dirigono la massa verso una modernità stupida che renda gli uomini degli automi incapaci di pensare , ma loro se ne guardano bene dall'usarla e questo indica come siano consapevoli della nocività , i dirigenti delle aziende come Jobs fanno parte del circuito dell' elitè ,mandano i loro figli in scuole separate e non in quelle pubbliche , che servono per la lobotomizzazione delle masse e usano metodi antichi e conoscenze esclusive come da te detto . Uno è l'apprendimento con la memoria , mentre costringono gli studenti a sforzarsi con metodi obsoleti , ora tutti pensano che i cambiamenti tecnologici siano un adeguamento ai tempi e invece nascondono una minaccia arcontica che come da te segnalato possono manipolare la mente in modi che noi ignoriamo , stanno sostituendo il registro con il tablet , propagazione dell'informatica e così , ecco perchè nella scuola pubblica gli spiriti liberi e perspicaci presto si disamorano e vanno avanti solo i remissivi nel potere , e la situazione non fa che peggiorare , chi viene educato alla libertà impara ad amarla e questo loro lo sanno bene .In realtà il sistema scolastico è fatto apposta per paralizzare l'intelligenza , si potrebbe imparare bene e in poco tempo e invece si sta molto e si impara poco , o verso solo le materie che interessano al sistema come l'economia . Viene tenuta all'oscuro la conoscenza ammantandola di mistero.

      Mark

      Elimina
    2. Si gli dei interagivano direttamente con gli umani , riflettevo sul fatto che comunente si pensa che questi dei abbiano le caratteristiche di un dio unico e invece no , noi abbiamo l'impostazione di Akhenaton , invece questi dei erano piu degli esseri superiori inseriti in ''reami '' molto piu ampi .

      Mark

      Elimina
  10. Questi scheletri dalla testa allungata, credo che siano i degenerati che praticavano l'antropofagia ai tempi di Atlantide, ho letto proprio sul questo sito, che l'elite dovrebbe essere discendente proprio di questi esseri dalla testa allungata. Per quanto riguarda steve Jobs, perdonatemi il cinismo ma se non ha voluto che la tecnologia trovasse i suoi figli, il cancro ha trovato lui. qualche volta, ma giusto qualche volta, il karma autentico funziona, tutti sono fatti di becera materia organica, con annesse malattie, se lo ricordassero. La tecnologia se presa a piccole dosi non fa tanto male, soprattutto se la mente incomincia a prendere coscienza della situazione, ad esempio i videogames, di cui io sono un estimatore da anni ormai e nel quale gioco solo in squisita solitudine, perché i gamers medi sono degli imbecilli secondo me, ecco anche li in via visiva e anche sonora ci sono sicuramente fattori per rincretinire, anche ideologicamente come robe di guerra, ma non voglio moralizzare, basta giocare non piu' di 40-45 minuti al giorno, vedo i giocatori medi che non appena iniziano stanno li e non si schiodano finche' non finiscono il gioco, anche videogames la cui sola storia principale dura 18 ore, li devono finire in fretta e furia manco fosse un compito, sono videoGIOCHI rilassatevi e che cazzo ! La tecnologia deve essere al servizio dell'uomo, non il contrario e nemmeno a fondersi, la robotica deve aiutare e sollevare l'umanita' dal lavoro e compiti faticosi, questo e' importante, non il transumanesimo.

    RispondiElimina
  11. I videogiochi se usati in maniera corretti possono anche accrescere l'intelligenza , e infatti io ho giocato a pochi giochi , perchè certi li trovavao troppo difficili per impararli in poco tempo ,mi ricordo ad esempio quando giocavo a Splinter Cell ,Deus ex ,mass effect, Alone in the dark e Half life , vengono infatti usati dai militari per esercitarsi , i simulatori di guida possono aiutare chi deve imparare a guidare , conosco molti che giocano alla play station anche da garandi o assieme ai figli e non sono degli smanettoni , magari non sanno usare neanche il computer. E molti non parlano di un futuro inventato ma della realtà a noi sconosciuta , In Call of Duty Advanced Warfare ad esempio , il nuovo episodio si parla realisticamente della guerra di un prossimo futuro , come consulente ha avuto un pianificatore degli scenari bellico del pentagono che ha detto che la prossima minaccia per loro potrebbero essere le multinazionali militari private . Ispirate a quanto filtra dal Darpa tra cui anche la manipolazione del dna per creare un esercito invincibile , molti militari americani nei break tra una missione e un altra hanno confessato di giocare a call of duty e ad altri simulatori simili ,’’abbiamo lavorato con membri dei navy seal e della delta force ‘’ ha detto il direttore creativo bret robbins , è in prova l’esoscheletro presente nel gioco che permette di trasportare 70 kg a 16 km orari , compiere balzi sovrumani , attivare scudo di protezione , e diventare temporaneamente invisibili .Le granate smart capaci di individuare il nemico mentre sono in aria stanno gia per diventare equipaggiamento standard , esistono già le armi ad energia diretta , capaci di centrare l’obiettivo con impulsi al plasma o a raggi laser . Esistono pure i carrarmati che nascondono le ruote e camminano con le zampe e vengono usati su terreni accidentati , nel gioco il capo della società atlas che vuole sfruttare la supremazia tecnologica per attuare la propria idea di democrazia ricorda erik prince fondatore ed ex proprietario della black water , agenzia che ora ha cambiato nome .
    .
    Mark


    RispondiElimina
  12. si le nuove armi sia in scenario di guerra sia di disordini sono assolutamente da fantascienza, per quanto riguarda i soldati pare che abbiano creato partendo dal sangue rh0- una sorta di plasma artificiale con le stesse identiche caratteristiche chimico fisiche tanto da poter salvare una quantità enorme di feriti. da sempre i militari hanno usato la magia nera, basta ricordare i sacrifici umani dei celti per creare il "furore celtico" che tanto i romani tenevano, gli stessi romani non ingaggiavano battaglia se un'aquila sorvolava trasversalmente alla loro direzione di marcia, perchè lo ritenevano un segno avverso degli dei, alessandro magno consultava sempre la sibiliia prima di ogni battaglia e nonostante glielo avesse sconsigliato arrivò fino in india e fu la sua fine. per poi arrivare alle SS esoteriche, le SS sapevano combattere così poco e così male che spesso i soldati della Werhmacht venivano obbligati a vestire quelle divise in modo che in battaglia non sfigurassero, la mal sopportazione del vero esercito nei confronti delle SS era palese, tanto che una quantità di attentati contro Hitler fu fatta direttamente da loro e questo si salvò più di una volta in modo incredibile tanto che all'epoca si disse che questo fatto fosse dovuto a una sorta di protezione magica, il più famoso di questi fu una bomba nella stanza dove si trovava, lui si salvò ma i due soldati con lui furono letteralmente fatti a pezzi, si dice che fu un tavolo di noce massiccio a salvarlo.

    jj

    RispondiElimina
  13. questo è un essere parassitario : https://www.youtube.com/watch?v=muYFZVj-kDY


    Mark

    RispondiElimina
  14. Ci sono armi che non immaginiamo , le utilizzano ma non lo riferiscono , Genovesi ha dedicato un romanzo a quest'aspetto poco conosciuto dell'impero romano cioè che avevano un reparto addetto alla magia , i vichinghi avevano dei guerrieri che prendevano delle misture per avere la furia in battaglia , secondo il mito Romolo e Remo consultarono i segni per fondare Roma , la stessa Roma si dice abbia un secondo nome magico di protezione , non si è mai capito quale fosse , se Amon - Ra o cosa . Le SS giustamente erano invise all'esercito ,soprattutto alla parte- filo prussiana e aristocratica, e molti hanno pensato ad una protezione da come Hitler e' scampato agli attentati .Penso anche io che sia così .
    Mark

    RispondiElimina
  15. Cacciamoli fuori dai cabasisi ,o moriremo , siamo i loro schiavi . Remo fu ucciso come Caino :https://www.youtube.com/watch?v=zjOsHfkwef4 Gli eredi delle tribù governano il mondo come gli era stato promesso , Isacco come tutti i primogeniti è stato sacrificato , l'orlando furioso aveva la durlindana la spada magica , Gli Epigoni Degenerati antropofagi https://www.youtube.com/watch?v=nR8wNfcuJpk

    Mark

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mark i nomi occulti di roma sono due ed erano uno conosciuto ad un livello di cerchia magico esoterica ed un altro a un livello ancora più ristretto, anni fà me li avevano detti ma purtroppo nemmeno io li ricordo dovessero tornarmi alla memoria li metterò in un futuro post. lo scopo dei nomi magici per città o persone è pratica antichissima tuttora utilizzata, lo scopo è sviare attacchi di tipo iperdimensionale che andrebbero a vuoto perchè l'operatore umano non sapendolo non può definire correttamente l'attacco e servirsi delle forze oscure che operano per suo conto, funziona come gli pseudonimi di giornalisti e scrittori con i quali si possono permettere di andare oltre i limiti fissati dal loro vero nome. la mistura dei vikinghi era a base di amanita muscaria, veniva fatta mangiare a forza o berne il decotto ai prigionieri di guerra o ai vecchi e i feriti non più in grado di combattere ed ai guerrieri fisicamente più potenti ne veniva fatta bere l'urina che conteneva parte del principio attivo digerito, questi guerrieri iniziavano ad avere una forza fisica quasi sovrumana e spaccavano qualsiasi cosa gli si presentasse davanti, tanto che per ognuno di essi servivano due altri soldati a fermarli e risospingerli in avanti con delle pertiche qualora per errore fossero tornati indietro, dato che in quella condizione mentale non distinguevano amici da nemici, i romani più pragmatici usavano solo l'ebrezza del vino per indebolire i sudditi, durante l'impero romano la vite e il vino, acquisiti dal mondo greco, furono un business enorme per i legionari in pensione con implicazioni sociali ed economiche del tutto simili alla diffusione odierna delle droghe. nel medioevo qualche monaco probabilmente consultando antichi testi della mai distrutta collezione della biblioteca di alessandria d'egitto che ora sono tutti ben custoditi in vaticano ebbe l'idea di recuperare la ricetta della birra e divennero i primi mastri birrai dell'europa, anche qui lo scopo era sedare la popolazione, l'alcol le droghe il tabacco tolgono libertà, forza di volontà, diminuiscono le difese e la forza fisica e psichica, sono sostanze tutte che alla lunga creano dipendenza, quindi è facile capire che è da sempre che il sistema ci vuole deboli quanto basta per evitare di essere messo in discussione. chiunque non sia in grado di restare almeno 21 giorni senza una birra o una sigaretta è un tossicodipendente, purtroppo io sono fra questi.

      jj

      Elimina
  16. mark sono perfettamente daccordo sulla risposta che ti ha dato ww sulla magia. la magia è abbastanza banale, in genere è una pratica che deriva dalla degenerazione della comprensione (è bene conoscerla o meglio riconoscerla ma non praticarla), molti che abbandonano per qualche ragione scuole esoteriche tendono a questa degenerazione, l'ultima puntata di border nights (trovate il link sul blog di paolo franceschetti) ha come ospite un personaggio che similmente a malanga fa ipnosi regressive, per certi versi le deduzioni che fa questa persona aprono orizzonti che vanno molto oltre a quanto dice corrado malanga ed il taglio più spirituale delle speculazioni di queste sedute conferma anche concetti espressi nelle conferenze di steiner e riprende un po' quanto dice ww, stravolge la visione in senso secondo me positivo e più realistico il discorso della reincarnazione, apre nuovi scenari di comprensione e fa capire come il mondo che non si vede sia immanente e facente parte delle nostre vite, elementali e larve ma anche entità positive, ormai credo che ci siamo, almeno per qualcuno e non pochi, le cose stanno cambiando ed in meglio le maglie della matrix stanno pian piano cedendo di fronte all'aumento di consapevolezza di tutti, solo 20 anni fà discorsi come questi erano impensabili, chi ha in mano il potere lo ha capito che ha ancora poco tempo e sta sparando le ultime cartucce, pare che ad hallowin cheney obama bush e altri ne abbiano combinata una delle loro e sta uscendo un po ovunque in rete ...

    jj

    RispondiElimina
  17. mark sono perfettamente daccordo sulla risposta che ti ha dato ww sulla magia. la magia è abbastanza banale, in genere è una pratica che deriva dalla degenerazione della comprensione (è bene conoscerla o meglio riconoscerla ma non praticarla), molti che abbandonano per qualche ragione scuole esoteriche tendono a questa degenerazione, l'ultima puntata di border nights (trovate il link sul blog di paolo franceschetti) ha come ospite un personaggio che similmente a malanga fa ipnosi regressive, per certi versi le deduzioni che fa questa persona aprono orizzonti che vanno molto oltre a quanto dice corrado malanga ed il taglio più spirituale delle speculazioni di queste sedute conferma anche concetti espressi nelle conferenze di steiner e riprende un po' quanto dice ww, stravolge la visione in senso secondo me positivo e più realistico il discorso della reincarnazione, apre nuovi scenari di comprensione e fa capire come il mondo che non si vede sia immanente e facente parte delle nostre vite, elementali e larve ma anche entità positive, ormai credo che ci siamo, almeno per qualcuno e non pochi, le cose stanno cambiando ed in meglio le maglie della matrix stanno pian piano cedendo di fronte all'aumento di consapevolezza di tutti, solo 20 anni fà discorsi come questi erano impensabili, chi ha in mano il potere lo ha capito che ha ancora poco tempo e sta sparando le ultime cartucce, pare che ad hallowin cheney obama bush e altri ne abbiano combinata una delle loro e sta uscendo un po ovunque in rete ...

    jj

    RispondiElimina
  18. @ jj

    Perfettamente d'accordo, purtroppo, con te sulla questione di alcol e droghe, purtroppo io con gli alcolici ho un lungo rapporto, quando bevo mi sento forte, mentalmente parlando, mi si inibiscono tutte le paure, causate da una famiglia un di merda, causate piu' da mio padre, si sarebbero dovuti separare quei due ma non l hanno fatto per convenienza o apparenza o semplicemente perché economicamente da soli non ce la facevano, un altro regalo di quei pezzi di carta dei soldi, mi sa che e' proprio un karma familiare negativo il mio, e l'unico modo per spezzarlo e quello di non procreare assolutamente, la stirpe finisce con me, poi i miei cugini so' cazzi loro. Anche la scuola, professori e compagni imbecilli hanno accresciuto il desiderio di fuggire dalla realta', ora fisicamente sto incominciando a subirne le conseguenze, le transaminasi stanno raggiungendo valori altini, probabilmente sara' lo spirito ad averne bisogno o la stessa anima, non so chi dei due reclami il liquore. Si dice che la dipendenza dall'alcol sia piu' potente dell'eroina, e mi sa che ci credo, concordo anche nelle osservazioni sulla fine dei tempi di questa societa' in atto, specialmente dal 2005-2006 sempre piu' persone a quantita' notevole stanno accedendo a queste informazioni, ironicamente l'attacco alle torri gemelle ha avuto come effetto boomerang l'interesse e la ricerca della verita' da parte delle persone. Personalmente io ho la paura di non esserci, ma l'importante e che l'umanità ne abbia beneficio

    RispondiElimina
  19. Adesso arriva anche il mini - ciclone , ualà ....... , ascoltate salvatore paladino simil - guaritore omeopatico esseno nei due link che ho linkato , non so se abbia realmente guarito molte persone soprattutto se da patologie gravi , ma finora in tutti i video che ho visto snocciolandoli mi sono sempre trovato d'accordo con quanto ha detto , sull'affermazione che questi esseri vivono milioni di anni credo che qui abbia esagerato . Credo che lo troverete interessante , dice ad esempio che Cagliostro fu un anima eletta e come tale sparì dalla rocca di san leo , non dice le solite cavolate sugli ufo , dice che alcuni di questi esseri sono pure froci , oltre che pervertiti sanguinari che ci macellano senza pietà , con i loro figli come quel dracula che ora celebrano al cinema per l'ennesima volta . Dice che ''l'alcol e il fumo distruggono il corpo eterico , quindi il baronetto e jj smettete di usare alcol e fumo per il vostro bene . Ma possibile che dobbiamo usare queste sostanze per annegare l'emergere del nostro io ? Io direi di imbottire questo stronzi al potere di alcol e tabacco , chissa che non ragionino meglio , Mi viene in mente a cosa sarebbe la Russia senza vod ka . Il mondo è cosi bello ma come dice Paladino sono stati questi esseri , che ci hanno corrotto , inquinano e ci avvelenano continuamente , hanno trasformato il mondo in una fogna , e perseguitano chi tenta di svegliare l'umanità ,il primo Gesu Cristo con cui loro i Cattolici Romani celebrano il martirio ,questi sono malati , gli Esseni non facevano sacrifici umani , e ci fanno credere che abbiamo bisogno delle stesse porcherie di cui hanno bisogno loro . Sono questi parassiti , ecco sono come il Gordio e il Texoplasma Gondii , si nutrono di altri animali , gli modificano il comportamento e perfino la conformazione fisica fino a portarli alla morte .



    Mark

    RispondiElimina
  20. Qualche anno fa ho avuto problemi perchè facevo infusi forti di the verde , non vi dico come mi sono sentito anche a distanza di un paio di anni . Qualche birra la uso solo d'estate per rinfrescarmi .

    Mark

    RispondiElimina
  21. Il Baronetto è triste quanto dici , io penso che se trovi la donna giusta e trasmetti amore a tuo figlio , perchè privarti si questa esperienza ? Sono ben altri quelli che si dovrebbero estinguere , molti hanno delusioni famigliari e hanno il terrore di una famiglia , ma non è tutta colpa di questa società , è che la famiglia viene caricata di troppe responsabilità e pressioni . La famiglia serve ad allevare i pargoli , stop , non altre complicazioni che questi pervertiti vi hanno inserito , mandando in tilt la coppia , rompendosi dapprima lei , poi si guasta tutta la catena , perchè i figli hanno problemi , non a caso il sistema usa molti orfani psicoprogrammandoli da piccoli . La famiglia dovrebbe occuparsi dei figli fino a quindici anni , poi questi dovrebbero iscriversi ad accademie , esercitarsi in diverse discipline , valorizzare i propri talenti , non piu a spese dei genitori ma della comunità che poi ricaverà beneficio dalle arrività del giovane , per dire .

    Mark

    RispondiElimina
  22. Ho avuto un parente che si è distrutto il fegato per l'alcol , si l'alcol è peggio della droga , per certi versi ,perchè l'eroina ti spiaccica a terra mentre l'alcol ti fa credere che la vita sia sopportabile, esattamente come le vittime drogate per stare ferme sull' altare , il fatto è che se non ci attiviamo , prendiamo sostanze per spegnerci , perchè questa società è semplicemente antiumana , un allevamento , l'11 va anche contro di loro perchè tutte le persone ora caapiscono che non p stato mazzabubu bin - laden , morto nel 2001 o nel 2006 , ogni cosa un po li avvantaggia un po li scopre bisogna vedere quale delle due prevale . Piu stringono la morsa , piu vuol dire che sono in pericolo .

    Mark

    RispondiElimina
  23. @ Ma io credo che White Wolf intendesse che la magia serve anche per risvegliare l’essere e connettersi alla fonte divina . Chi la usa sulla realtà esterna e non su se stesso devia.

    Mark

    RispondiElimina
  24. tranquillo baronetto ogni famiglia hai suoi perchè, anche quelle che sembrano perfette, se leggi "psicopatologia della vita quotidiana" di erich fromm capirai che sei in ottima compagnia,tu hai avuto dei genitori che ritieni non essere stati completamente all'altezza, ma forse hanno fatto il possibile, probabilmente comprenderai le loro paure e i loro limiti quando ti accorgerai di avere almeno in parte le loro caratteristiche, cioè quando inizierai a invecchiare, i miei sono stati ottimi ho avuto una vita agiata e tanto affetto ma entrambi sono stati spezzati dalla malattia di mio fratello ed entrambi sono morti somatizzando questo dolore con il cancro, mio padre poi è stato anche segato dall'elite perchè pur ricoprendo un ruolo di potere ha avuto il coraggio di dire di no mandando letteralmente affanculo politici di levatura nazionale, ci hanno messo solo pochi mesi a metterlo da parte con una campagna stampa durissima attaccandolo in maniera massiccia, non sono riusciti a distruggerlo completamente solo perchè pur non conoscendo perfettamente come funzionava il sistema qualcosa sapeva dalla storia della mia famiglia che è stata per circa dieci secoli iscritta al gotha della nobiltà austriaca, i tentativi di distruggerla sono stati tanti, il più duro quando venne pressochè sterminata nel 500 quando si schierò nella rivolta con i contadini, questa è la ragione per cui ho iniziato a interessarmi prestissimo di esoterismo di crescita spirituale e di tutto quanto aveva a che fare con quelli che adesso chiamano illuminati, perchè volevo capire quel qualcosa di indefinibile che non andava, guenon steiner gurdjieff e i classici greci di platone di senofonte ecc mi hanno aperto gli occhi, poi è arrivata la rete, che è stato un autogoal terribile per la cricca, pensavano di aver migliorato l'arma letale che è la tv ma hanno sbagliato i conti e gli è scappata di mano. Dopo la morte di mio padre hanno iniziato immediatamente ad attaccare me sfruttando la mia inesperienza negli affari tendendomi una trappola che mi ha fatto rischiare quindici anni di galera, per ora me la sono cavata ed ho vinto i primi due gradi di giudizio ma mi hanno letteralmente svenato perchè sulla mia strada ho trovato avvocati commercialisti e altre figure che non cito totalmente asservite consciamente o incosciamente a determinati poteri, mi sono trovato solo contro il mondo ma poi ho trovato aiuti inaspettati sia da questo mondo che da quelli sottili.
    l'alcol da sempre ha aiutato i contadini a sopportare la fatica fisica ma soprattutto quella mentale che nella nostra epoca chiamano stress ma è poco compresa. Sì quanto dici sul matrimonio è un altro regalo dei soldi ma anche della religione imposta e delle convenzioni sociali

    http://www.accademiadellacrusca.it/it/lingua-italiana/consulenza-linguistica/domande-risposte/etimologia-significato-matrimonio
    jj 1/2

    RispondiElimina
  25. gli ebrei ad esempio semplicemente vanno dal rabbino e decidono se rescindere il contratto di matrimonio, per i musulmani in tempo di guerra esistono i matrimoni a tempo,i più sfigati siamo noi cristiani con l'idea probabilmente romantico-assurda che il rapporto affettivo fra uomo e donna debba essere eterno, a volte lo è ma più spesso diventa un inferno e dalle tue parole sai di cosa parlo. il problema è che siamo degli andicappati emotivi perchè abbiamo una tale quantità di cose di noi totalmente fuori dal nostro controllo che gestire un rapporto a due diventa difficile, non siamo mai stati educati veramente a questo, ci hanno solo imposto regole, il pornofascismo ha fatto il resto. non è un caso che l'alcol venga chiamato anche spirito e nella liturgia cattolica si beva il vino, proprio perchè è una sostanza che usata come altre a scopo rituale apre alcune porte di percezione, stesso vale per il tabacco peyote ayahuasca ecc, guarda caso tutte o quasi queste sostanze sono gestite dai soliti furbetti delle multinazionali o dalle mafie (tutti i narcos messicani e colombiani sono devoti della santa muerte - http://lamericalatina.net/la-santa-muerte/) e lo scopo non è solo il guadagno ma anche quello che diffondendo questa intossicazione si va a perdere la possibilità dell'uso rituale, non so se ti ricordi l'effetto pazzesco della prima sigaretta e quello assolutamente inutile dell'ultima. Vero dal 2004 al 2012 si sono aperti dei portali dimensionali e molti stanno progredendo velocissimamente e questo all'elite da il panico, moltissimi bambini nati dal 90 in poi hanno elevate capacità psichiche, la figlia della mia ex compagna riusciva tranquillamente a leggermi nel pensiero, già a 5 anni mi chiedeva se gli insegnavo a fare yoga e pur praticando non gliene avevo mai parlato, nonostante tutto il mondo si sta evolvendo verso il meglio, questo processo è inarrestabile, non so quanta sofferenza comporterà questo ancora per tutta l'umanità ma il barometro segna bel tempo. credo che siamo molto vicini a un nuovo rinascimento che non sarà solo fiorentino ma mondiale, anche steiner diceva che la prossima razza radice postatlantica, la sesta, dopo l'attuale razza ariana, sarà formata indistintamente da appartenenti a tutte le razze ma sarà contraddistinta proprio dall'essenza e non dalle caratteristiche somatiche o di nazione o tribù.
    Non preoccuparti delle transaminasi o del colesterolo, la medicina ufficiale bara, se pensi di essere sano il corpo è in grado di combattere qualsiasi cosa, proprio di questo si tratta : combattere ad ogni costo e oltre ogni limite per la nostra libertà, come hanno sempre fatto i lupi che sanno stare in branco ma anche vivere senza l'aiuto di nessuno, questo i comuni mortali non lo capiscono.
    rassegnati si nasce soli e si muore soli e tutto quello che viene di buono è un regalo.
    jj 2/2

    RispondiElimina
  26. E' vero, la mente e' tutto, infatti prima di farmi le analisi, con tutto che tracannavo, mi sentivo bene, poi mi sono fatto influenzare dai risultati ( e anche dall'isterismo di mia madre, e' una brava mamma, ma e' affetta da iper prottettivita' anche se sono adulto ) e stranamente non sono piu' riuscito a reggere l'alcol, la notte avevo la testa infuocata e non dormivo, mal di stomaco e anche bruciori alla gola, prima puo' sembrare una cavolata, ma mi rimaneva solo aria nello stomaco, al massimo per tirare un paio di scorregge roboanti ! Parlo al passato, perché piano piano sto tornando allo stato mentale pre-analisi. Intendiamoci, se adottassi una dieta salutista e' normale che mi farebbe molto piu' bene, non fraintendete, l'alcol puo' anche essere guaritore, non so come spiegare, mi e' difficile, diciamo che appunto e' sempre la mente a dirigere le cose, ci possono essere vari tipi di sbronze, in compagnia, in solitaria, se si vuole fare baldoria, oppure se si ha un enorme sofferenza e rabbia. Ecco l'ultima c'e' l'avevo io, bevevo qualche birra ogni tanto, poi un estate, avevo tutti quei sentimenti negativi e non appena mi presi la prima sbronza esorcizzai tutto, e continuai per quasi il resto dell'estate, in definitiva fu una chiave, che apri' le emozioni represse, fu una sorta di esorcismo personale, i miei lavoravano tutta la giornata e quindi potevo sfogarmi liberamente. Quando JJ ha accennato all'uso rituale di queste sostanze, in una certa parte e' vero, dipende tutto dallo stato mentale, anche l'alcol puo' farti capire tante cose, a me e' successo, sempre da solo, non ho mai fatto una sbronza in compagnia, da solo con me stesso e ho capito molte cose, almeno la prima indimenticabile volta, quell'estate del 2008. Ora dell'alcol mi e' rimasta la dipendenza, ma sotto sotto quella voglia e quel senso di evasione mi e' rimasta, non e' più potente come un tempo, e' come se cercassi di ricreare sotto una forma di rituale quelle meditazioni alcoliche che ho avuto con me stesso, non so se si e' capito cosa intendo. JJ non immaginavo che la tua famiglia avesse un passato importante, tuo padre ha avuto le palle di non sottostare agli ordini di quegli idioti, questo dimostra che anche tra le persone che ricoprono una certa levatura ci sono brava gente. E'vero, probabilmente la mia famiglia e' stata soggetta alle sue stesse paranoie e psicosi, che inconsciamente ha colpito come una ruota tutti quanti, e come dice giustamente Mark, per spezzarlo ci vorrebbe un vero e rispettoso amore, non dettate da istinti o pressioni, ma cosciente, non e' impossibile ma ce ne vuole, poi se mettiamo anche le abduction, il pericolo che il proprio figlio possa subire parassitaggi non fa venire la voglia di formare nulla. I soldi, il lavoro, lo stress, le religioni hanno incasinato la societa' familiare, due persone dovrebbero allevare i figli senza preoccupazioni, senza paranoie personali, senza istituzioni scolastiche che te li vogliono statalizzare e indottrinare. Vedremo, sicuramente tra dieci anni avremo un mondo diverso, ora nel bene o nel male non so.

    RispondiElimina
  27. l'aerofagia è data dall'ansia, praticamente mangi aria insieme al cibo, può essere anche la dentatura non messa bene, per guarire bisogna farlo a livello familiare, molto puoi trovare leggendo i libri che parlano di "costellazioni familiari", le terapie psicologiche non funzionano mai totalmente se non curi il nucleo familiare perchè è dall'interazione che nascono i problemi, tutti quelli non risolti te li porti sempre nelle nuova famiglia sicuro come la morte.
    Per quello che riguarda l'alcol il tuo percorso è quello di molti, si inizia a bere per dimenticare e poi si arriva a dimenticare perchè si è iniziato a bere, quello è il momento perfetto per smettere :)
    però non metterti in mano agli alcolisti anonimi, o meglio se lo fai sii sempre pronto a scappare in 20 secondi se non sei convinto e non andarci assolutamente se il problema non è grave ma passeggero. da quello che mi hanno detto sugli alcolisti anonimi ti smontano il cervello e non sempre poi riescono a rimettere tutte le valvole al loro posto. piuttosto cerca un serio percorso di crescita personale, se è il tuo destino lo troverai, seguine uno solo, quello in cui ti trovi meglio, più adatto a te, può essere lo yoga lo zen le arti marziali o altre cose, anche li però sempre attenzione, mai infilarsi in conventicole che non ti garantiscono l'assoluta libertà di andartene quando vuoi, evita semrpe quelle famose dove ci sono personaggi del cinema ecc (non le nomino per evitare rogne al blog ma sono quelle famosissime), ognuna di queste ha sempre una facciata commerciale, tipo i prodotti per dimagrire o i detersivi o i cosmetici tutte porta a porta a vendita piramidale, tutte se entri nelle varie cerchie gerarchiche ti propongono strani corsi poi quando fanno le loro serate festanti ti studiano e se ti ritengono adatto ti prpongono i loro percorsi di crescita che alla fine sono un cappio. Io ho avuto un amico e sua madre caduti nella trappola ci sono restati una decina d'anni, poi per uscirne sono arrivati a scappare all'estero, entrambi molto dotati a livello psichico, sono andati a riprenderseli in sud america. in sostanza qualsiasi cosa fai, pensa sempre da delinquente che gioca a scacchi perchè devi valutare sempre le mosse che possono farti se arrivi a metterti in mano a chiunque per risolvere un tuo problema, per questo è meglio essere sempre vigili e fidarsi poco. Guarda caso questa organizzazione che è mondiale e possiede una nave famosa dove educa i suoi livelli più alti si è messa da anni a gestire centri di recupero per tossicodipendenti e anche alcolisti ecc. molti anni fà collodi scrisse pinocchio, un libro che alla fine non è per bambini ma per adulti, collodi con quel libro secondo me molto intelligentemente svelava dall'interno uno spaccato di vita massonica oltre che un percorso ermetico classico.
    comunque ti ribadisco: combatti sempre e comunque fino allo stremo delle forze, perchè non c'è prova che Dio ci dia che non possa essere superata.
    ogni tanto stacca la spina manda affanculo tutto fatti 3 giorni di ferie dal mondo e magari bevici sopra :))
    jj

    RispondiElimina
  28. per baronetto e tutti

    http://www.bruno-groening.org/italiano/default.htm

    jj

    RispondiElimina
  29. Peggio di così c’è solo da scavare con una canna a motore , cantava daniele silvestri in salirò , bisogna essere ottimisti , l’ottimismo è il profumo della vita diceva tonino guerra , @ il baronetto non ti devi far sopraffare dalla paura , se vincerà lei avranno vinto loro , la paura è solo un test , bisogna superarli per vincerla , di cosa dobbiamo avere paura della morte ? Della sofferenza di quella si , perciò fai un figlio e dagli tutto l’amore solo cosi potrai superare il karma , la donna in realtà deve essere il sostegno dell’uomo è questa la sua funzione , c’è la donna scarlatta ebbra dei vizi che porta alla rovina l’uomo , ma c’è la donna angelica che con il suo amore divino lo salva . Mio nonno a dieci anni è andato a guardare i porci , era bravissimo in matematica e ha fatto la scuola serale , gli hanno detto uomini di cultura che se avesse studiato con la sua bontà e la sua devozione al lavoro …., un'altra mia nonna non ha voluto apprendere lei alla scuola serale e va be , l’assenza di cultura l’ha fatta fossilizzare in un cattolicesimo da beghina che la sta facendo peggiorare anche nel dolore fisico e in questo io mi arrabbio e non riesco a comunicare con lei – è una che prega sedici ore al giorno – il marito glielo diceva scherzando , qui abbiamo fatto una filiale di tele vaticano , quando questo è morto di cancro , non vi dico cosa ha fatto nell’agonia dell’ultimo momento mettendogli il crocifisso in petto, ma ha disturbi perché si è cresciuta senza il padre, che poi a venti anni la andava trovando ma lei ha rifiutato . Un'altra mia nonna , piu moderna , viveva la cristianità in maniera diversa mischiandola con aspetti magico- popolari forse retaggi pagani , la voleva in sposa l’attendente di Mussolini , era molto brava a scuola tanto da saltare un anno anche a lei persone colte , dirigenti gli hanno detto , ah se avesse continuato gli studi . Il marito gli morì il padre , che era conte ,ucciso, quando era appena nato , il patrigno l’aveva appeso a un palo , e crebbe in adozione . @ jj Verissimo quanto dici : il the , il the verde , il caffe , il cacao , l’ayuverda , il vino , ecc… sono sostanze sacre che andrebbero usate nei riti per aprire porte sensoriali e produrre la dmt , usate nella maniera in cui lo fa il potere – trafficante ha la funzione di droga , e nello sforzo che fa fare al corpo umano lo distrugge , un mio parente lo ripeto è morto per l’alcol affogando il peso del lavoro- il muratore – il dolore famigliare , un altro mio parente è alcol dipendente , fa colazione con il Tavernello . a pranzo il vino , poi lo spumante e poi l’aperitivo , e si sta giocando il cuore , non si adira mai e sta in uno stato di calma perenne , sapete perché ? Inutile che ve lo dico , l’Italia è in un sistema di porno – fascismo , nello stato piu deteriore , vedi Tinto brass cresciuto in una famiglia fascista è l’emblema di questa mentalità , almeno la Francia ha lo spirito giacobino e la Germania il luteranesimo , qui la Chiesa accetta tutto : poligamia , amanti , figli illegittimi , l’importante è che si mantenga l’ipocrisia del matrimonio in scioglibile che è una forzatura antiumana , e infatti sti stronzi lo riconoscono con la sacra rota , fregando soldi , se uno non ha figli ? Il loro matrimonio va a farsi benedire , siamo nel porno fascismo ipocrita e pervertito , con Salò Pasolini li ha sputtanati ad eternum , come dice Padre Savagnone , la maggior parte dei matrimoni cattolici puo considerarsi nullo perché non rispettando assolutamente le regole che si sono autoimposti . Sempre a proposito di porno- fascismo o mignottocrazia come l’ja chiamata Paolo Guzzanti , ne parlava Paolini ne I Racconti di Canterbury .

    RispondiElimina
  30. La scuola come detto è una merda e non fa imparare un cavolo , cresce solo degli arrivisti cinici e allontana i piu perspicaci e adesso dulcis in fundo si sta computerizzando . Ho molta stima degli austriaci , tra l’altro vi hanno sistemato Haider azzardo – un rosacroce dissidente ? Regnano incontrastati due partiti e la chiamano democrazia…..
    Se avessero fatto figli gli stro… degli italiani , ora avremmo tensioni sociali almeno , e invece si sono fatti fottere dal sistema e dalle sue stro….. edonistiche da ragazze coco-dè con i massoni arbore e compagnoni e velina , velona , e velacchiona , impareggiabile programma tv di imbecillità .

    Senza soldi che c…… di famiglia devono fare , con la famiglia che c’ha tutti i pesi economici sulle spalle ? Che c…. dicono ? Come dice White Wolf sono i soldi che avvelenano il cuore dell’ uomo , sta tornando il lavoro minorile e intere famiglie non mandano piu i figli a scuola .
    Ma vaffanculo loro e la loro società di malati , morbosi , frustrati , pervertiti , indecenti . sozzi e lordi . con i preti a reggere il moccolo a questo schifo , vogliono la gente povera , malata e fustigata ma il capolavoro lo raggiungono facendoci credere che siamo noi i malati , siamo noi il problema ,alimentando il senso di colpa.
    Vedi nel 2009 scoppiò il caso mosley , qesto signore , il cui padre era amico di Crowley , si faceva frustare nudo da delle prostitute , vestite da ss e lui vestito da ebreo .
    Credo che nella vicenda dei bambini indaco ci sia qualcosa di vero o mi piace pensarlo , ,a sapete cos’è questa questione dei gemelli che inseriscono in moltissimi film ? Star Wars , Babylon AD , ecc….. ?
    Dovremmo tutti andare in piazza con l’icona di Giordano Bruno altrochè……

    P.S. Guenon era un illuminato di alto grado ,era nella confraternita dei polari e ben inserito anche all’interno del cattolicesimo . Evola era nel gruppo di Ur e voleva entrare nell’ Ahneherbe

    Ilnuovorinascimentoitaliano.blogspot.it

    Mark

    RispondiElimina
  31. No no, io in generale di cose organizzate non mi fido mai, come hai detto benissimo tu, deve essere un percorso di crescita personale, solo io alla fine conosco me stesso e quindi posso analizzare dall'interno i miei problemi aiutare me stesso ,molto meglio i libri, e il web, sempre cercando con attenzione quelli buoni, come questo qui, ogni cosa anche una sola parola puo' essere d'aiuto, per tutti. Questo Bruno Groening non lo conoscevo, mi sembra gia' molto interessante. @ Mark, concordo con quanto hai scritto, a incominciare dagli anni 70 abbiamo avuto un ondata di degenerazione carnale senza fine, pornoografia, commedie ose', porno horror, zizze, culi, fellati, porno-idioti che fanno pubblicita' e vengono tenuti in alta considerazione, e con quale talento ? Nessuno, vengono pagati per eiaculare, ammirati solo perché trombano, quasi ogni forma vivente pratica l'accoppiamento, addirittura le rane, le mduse, i vermi procreano, che cavolo di talento e stima si puo' avere ? il sesso e' solo l'ultima tappa di un rapporto fatto prima dalla conoscenza, tra i due individui, e poi si esprime il proprio interesse anche a livello carnale, invece guarda adesso, il tizio A vede che la tipa B e' bona, A si avvicina a B, mezz'ora di chiacchere, lo scopo e' la scopa gia' dall'inizio, la cosa bella da entrambe le parti, ( la maggioranza delle ragazze sono solo insicure sotto sotto, ma vi e' anche una parte senza fronzoli), A si accoppia con B, il 75 % delle volte senza protezione, B rimane incinta, A le dice di abortire oppure PEGGIO, ma molto PEGGIO decidono di stare assieme e fare i genitori ! e peggio ancora, se ambo le famiglie sono cattoliche, o bifolche vecchio stampo, decidono che i due si debbano sposare, e quindi il povero cristo/a si ritrova due perfetti imbecilli, accomunati da non piu' di una giornata, o un tot di mesi di relazione, ora, secondo voi quante famiglie, non solo italiane, questo e' ovvio, quante famiglie sono nate cosi' ? Quindi, abbiamo, la religione che impone la ristrettezza delle scelte degli individui, si parla tanto di libero arbitrio ma non se ne vede, la societa' che impone le trombate perfette e perdita del senso critico, della meditazione., il sistema economico che inguaia chi si e' gia' inguaiato la vita, con morse e tenaglie capitalistiche il cui risultato sono stress, litigi, frustrazione e senso di sfiducia. Dimmi come possono crescere per bene gli uomini e le donne del domani, i bambini, poi vabbe', la scuola, gia' a 5 anni li tratta come impiegati, a degli esseri cosi' piccoli gia' lo stress dei compiti, ripetere a memoria le poesie, il sistema classista dei voti, l' assoluto rispetto delle autorita', in questo caso i maestri, e non mi venissero a dire che non e' cosi'. I lupi ? Senza offesa ma ci vorrebbero i Grizzly stra incazzati per distruggere questo mondo malato !

    RispondiElimina
  32. Volevo solo aggiungere un'altra cosa, un pensiero piu' che altro, ho fatto ricerca sulle terapie chiamate costellazioni familiari, suggerite da JJ, molto interessante, e ho notato ancora una volta che sono i popoli al di sopra delle alpi, di lingua tedesca ad aver avuto grandi intuizioni, come ad esempio in questo caso Bert Hellinger, oppure Bruno Groening o Rudolf Steiner. C'e' sicuramente una ragione, che per ora mi sfugge, ma mi colpisce

    RispondiElimina
  33. steiner diceva che i due popoli che daranno in assoluto più speranze all'umanità sono gli italiani e i russi, questa è la ragione per cui entrambi hanno ora una situazione critica sociale ed economica, ma culturalmente e a livello spirituale fatte le dovute eccezioni sono i più progrediti, i popoli balcanici e gli orientali sono ancora troppo legati a schemi tribali, gli americani invece sono limitati dall'assenza di una storia tradizionale della levatura di quella europea e sono l'esempio di come tagliare le radici culturali di un popolo porti al suo smarrimento e all'instaurasi di un controllo maggiore (american way of life), in quel paese però ci sono numerosi esempi che le cose stanno cambiando, a macchia di leopardo. il livello di benessere raggiunto sta portando come conseguenza più consapevolezza. questo fatto è determinante perchè essendo loro i padroni del mondo per ora, solo da loro può partire il cambiamento. Quando ce la faranno vedremo cadere il sistema come un castello di carte non solo da loro ma a livello mondiale, il cambiamento che ha portato in europa la caduta del muro di berlino sarà niente a confronto.
    p.s. Groening di suo è stato un personaggio immenso, ma come tutte le cose alla morte del fondatore degenerano, il fatto che ora quell'associazione sia legata alle nazioni unite la dice lunga, resta comunque sempre il suo insegnamento e la sua influenza spirituale tuttora presente.

    jj

    RispondiElimina
  34. Senza contare il fatto che negli Stati Uniti possono godere della difesa armata, li i cittadini potranno favorire il cambiamento piu' facilmente anche perché si possono armare fino ai denti, e se il governo incomicia a rompere i coglioni, li si reagisce. Mica e' come l'Italia, che con ipocrisia non si e' mai voluto avere una legge che permetta di avere le armi in casa, altrimenti sarebbe il far west, perché ora come ora non c'e' gia' in abbondanza, uno stato che non permette ai propri cittadini di difendersi e' uno stato criminale. Prendi a Napoli ad esempio, se i commercianti avessero il diritto di difendersi, magari avendo un bel fucile sotto il bancone come negli Drug Store ameicani, i camorristi ci penserebbero magari due volte prima di fare i guappi e chiedere estorsioni, perché non si da' il diritto di difendersi ? Non e' che essendo camorra, mafia e porcherie varie colluse, anzi, lo stesso stato, avrebbero paura di una sana reazione popolare ? Qui ci si deve difendere con le armi bianche alla fine, coltelli , machete, al limite anche le motoseghe avrebbero un loro effetto, se incominciano a mandare l' EurogenderForce so caxxi. Certo ci sarebbe il modo di ottenere il porto d'armi con la caccia, o per scopo sportivo, ma anche li tanta burocrazia e tanti soldi da spendere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. baronetto chiedere al sistema il permesso di difendersi dal sistema è una contraddizione in termini, come dire chiedere al carceriere di lasciarti una copia delle chiavi della cella. Già nell'antica grecia esisteva il dibattito su quanto potere è giusto lasciare in mano alla polizia, la cosa comica è che a quel tempo serviva soprattutto a portare a forza i cittadini ad assistere all'assemblea quando i governi dovevano prendere decisioni vitali per le città, adesso serve solo a mantenere al potere una classe criminale di banchieri e i loro tirapiedi politici. pensi veramente che se ci fosse la volontà politica in 24 ore non si riuscirebbe ad arrestare tutti i latitanti, tutti i corrotti e fermare per sempre il traffico di droga ? E' evidente che una tale situazione è voluta. Dalle mie parti un maschio adulto su 3 è armato, una percentuale altissima, qui esiste da mille anni una milizia popolare che ora soprattutto ha funzioni di protezione civile organizzata come pompieri volontari, una parte poi, i più anziani e le donne fanno le sfilate folkloristiche nelle città, ma in caso di colpi di stato invasioni ecc la difesa del territorio è assicurata, sono famosi anche perchè quando 300 avanguardie dei mongoli arrivarono fino qui intervennero tagliando loro la testa, le legarono ai cavalli che tornarono indietro con quei trofei, il risultato è che i mongoli tornarono indietro e si attestarono facendo il giro più a est alle porte di udine, in quel periodo morì il gran khan e tornarono indietro per la successione poi quell'impero si dissolse e mi piace pensare che se gli italiani non hanno gli occhi a mandorla è merito dei miei avi, tutto questo non è servito però ad affrancarci dalla tirannia europea, perchè il dominio nasce quando si corrompe nei cittadini il senso di appartenenza, quando si inculcano falsi valori di multi etnicità quando metti in campo una immigrazione di massa che crea solo problemi e non ne risolve, tutti dettami falsamente sostenuti dall'elite che desidera solo sradicare i popoli, sia quelli che devono spostare sia quelli che li ospitano, pensa che persito il buddista e pacifico buthan ha chiuso le frontiere perchè l'enorme quantità di immigrati stava distruggendo il tessuto sociale, pensa a come i cinesi hanno ridotto il tibet. Il caso di napoli è eclatante perchè li c'è un popolo con un anima, l'unica città che è riuscita a far scappare a gambe levate le SS. L'unità di italia è stato il disastro del sud dal quale ancora non si è risollevato, prima del 1861 la ricchezza del sud era calcolata in oro 5 volte quella del nord ed è questa l'unica ragione ammantata di ideologia risorgimental massonica che voleva il primato dei savoia sui borboni, quella è stata la vera guerra civile italiana. Da allora chi ha governato il sud sono stati i furbetti asserviti al nuovo padrone, il disprezzo dei vecchi governanti ce lo hanno insegnato a scuola nei libri di storia scritti dai massoni elogiando mazzini garibaldi e cavour, il secondo un semplice criminale ricercato dalle polizie di mezzo mondo che fra le altre cose aveva fatto lo schiavista al soldo della compagnia delle indie, quella che scatenò la guerra dell'oppio. Tutto torna niente di nuovo sotto il sole, la lotta per la libertà è una costante nella storia, come è una costante la lotta del potere contro di essa, ma non potranno nascondersi ancora per molto dietro a bandiere o ideologie perchè il loro tempo sta per finire e non ci sarà eurogendfor che tenga stanne certo. E' proprio dal sud italia che inizierà l'incendio che brucerà i palazzi del potere

      jj

      Elimina
  35. Be' dal sud e' probabile, ma dalle parti della Campania, non saprei ! Lo dico perché quelle zone le conosco, io la vedo un po' durina, l'unica causa in cui credono e' quella di difendere i gloriosi ultras, o di abbassare i prezzi dei biglietti della Torreannunziatese, Nocerina o quale altra merda e caccolosa squadra di serie h. Nelle cittadine, almeno quelle che conosco io, ci sono piu' bar in un km quadrato che librerie. Forse dalla Sicilia, o la Calabria, ma la Campania.... boh !

    RispondiElimina